RedazioneArchivio rivistaArea Riservata

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
«Sanità pugliese il debito sommerso è di un miliardo» PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Lunedì 28 Settembre 2009 09:58



Una montagna da ripianare (622 milioni fino al 2007) e che continua a crescere: si tratta dei debiti verso i fornitori,



 non contabilizzati al tavolo governo- Regione («Massicci») perché rientranti nelle spese di gestione delle Asl, ma che stanno mettendo in allarme gli assessori al Bilancio e alla Sanità dopo la «strigliata» fatta da Confindustria Puglia nei confronti del governo Vendola.

Il problema, non a caso, emergerà già domani in consiglio regionale, quando l’assessore al Bilancio Michele Pelillo porterà in aula il rendiconto 2008 e l’unica variazione al Bilancio 2009 per l’approvazione.

«In Puglia i debiti di Asl e ospedali pubblici ammontano a ben 1.983 milioni di euro, di cui 1.052 verso fornitori. Una situazione che vede gli imprenditori delle aziende sanitarie private pugliesi in grande sofferenza: imprese sane, con bilanci positivi, con migliaia di dipendenti - denunciano gli industriali - che hanno investito in ricerca e innovazione, dotate di strumentazioni all’avanguardia e con costi competitivi rispetto a quelli del servizio pubblico.

Tali aziende sono fortemente penalizzate da questi ingenti crediti, impossibilitate ad esigerli, e con il rischio quotidiano di non riuscire a sopravvivere, soprattutto in un periodo di congiuntura negativa come l’attuale».

Tutto nasce dalla discrasia temporale tra i servizi forniti alle aziende sanitarie e i pagamenti effettuati e messi in bilancio. Tra quote di ammortamento e pagamenti, il «debito» accumulato al 2007 è arrivato a 622 milioni ma i fornitori, tramite Confindustria, hanno già fatto i conti - fatture in mano - fino al 2009 e hanno visto lievitare la montagna a 1 miliardo di euro.

Con tempi di pagamento in media di 400 giorni, di anno in anno si vanno così accumulando poste nei bilanci delle Asl che non entrano a far parte dei deficit radiografati da Regione e governo, ma che restano con tutto il loro peso sulle casse della Puglia.

Lo studio effettuato dal Comitato Sanità di Confindustria Nazionale sull’intero stato di salute del sistema sanitario italiano, in realtà, allarga il raggio ed evidenzia che dal 2003 le pendenze «sommerse» degli enti sanitari sono lievitate del 71,5%. E, di queste, il 37% di pesa proprio sulle regioni del Mezzogiorno. Non a caso, dall’altro fronte - quello della Regione - puntano l’indice sulla sottodotazione del fondo sanitario nazionale nei confronti della Puglia per denunciare la mancata copertura di tali pendenze. Con una semplice operazione di riequilibrio tra regioni a pari dimensione (l’Emilia Romagna) la Puglia otterrebbe dal Fsn quel miliardo in più con cui coprire intermamente i debiti «sommersi» sin qui accumulati dalle Asl invece di muoversi nelle maglie strette dei conti annuali per ridurre i deficit.

L’allarme ha sortito effetti. «Confindustria Puglia che ha già manifestato tali criticità all’Assessorato regionale, rendendosi anche disponibile ad incontri specifici nei quali affrontare il problema per individuare possibili soluzioni, esprime tutto il proprio disappunto agli organi pubblici ed invita ancora una volta la Regione ad intervenire quanto prima per contribuire a sanare i disavanzi pregressi, chiedendo che da subito si ristabiliscano i termini contrattuali nel rispetto delle normative di legge vigenti.

 Recuperare quelle assegnazioni mancate è, in definitiva, un dovere dello Stato e della Regione - continuano gli industriali - altrimenti insopportabile non solo per le casse regionali, ma anche per i cittadini pugliesi e per tutto il sistema delle imprese collegate alla filiera della salute che si vedrebbero, ancora una volta, penalizzati e mortificati».

Due le strade che, ora, l’assessore al Bilancio sta studiando con la tecnostruttura: da un lato la possibilità di rastrellare dalle casse le varie entrate che la Regione può vantare; dall’altro il ricorso a operatori finanziari privati con un’operazione di «rolling factoring» che consentirebbe di recuperare 1 miliardo di euro da restituire in «rate» da 200 milioni nell’arco di 5 anni.

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Ottobre 2009 08:56
 

Aggiungi commento

Attenzione! La libertà di espressione è vincolata dal rispetto delle parti. Il tuo commento è propositivo se non è offensivo e volgare. Grazie per la collaborazione


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ridendocastigatmores

Spigolature : “L’Occa ti la gente”…
Giovedì 12 Febbraio 2015
Se Nardò è una città diciamo cosi : equivoca, molto lo si deve ai suoi stessi cittadini?. In questi giorni inchiostro su inchiostro è stato speso... Leggi tutto...
Spigolature: 25 anni dopo … nel bene o nel male
Domenica 09 Novembre 2014
Il muro di Berlino e il suo quarto di secolo dopo quel 9 novembre 1989, dalla sua caduta. Muta dopo quel giorno il modo di pensare e di vivere il... Leggi tutto...
Spigolature: Ex Voto?
Martedì 04 Novembre 2014
Non si intravedono per la città manifesti o spot sui giornali, ma vi assicuriamo che i vostri dubbi su una remota campagna elettorale in fase di... Leggi tutto...
Spigolature: Fontane & Affini ...
Lunedì 27 Ottobre 2014
Fontana di piazza Diaz e la sua ristrutturazione. Al via ,grazie ai soldi del Tur. Grate2, i lavori di ristrutturazione della famosa fontana di... Leggi tutto...
Spigolature: Refezione scolastica ... ricorsi?
Giovedì 23 Ottobre 2014
Per l’annosa vicenda della refezione scolastica, riusciranno i nostro amministratori a venirne a capo? E’ la domanda che ci poniamo dopo aver... Leggi tutto...
Spigolature: appunti semiseri sulle ricette del segretario del PD neritino
Lunedì 20 Ottobre 2014
Siamo nell’era dell'informazione spinta?. Dati senza perimetri vengono mitragliati in ogni istante del nostro ozio creativo dedicato sui social... Leggi tutto...
Spigolature : Poveri Noi!
Venerdì 17 Ottobre 2014
Spezziamo una "lancia" a favore del nostro primo cittadino. Da copione scopriamo che una promessa non è mai da marinaio se a farla è il primo... Leggi tutto...
Seconda petizione contro le strisce blu : si marcia sulle marine !
Lunedì 18 Agosto 2014
A quanto pare non basta remunerare con fior di soldoni i dirigenti e i capi settori per eventuali miracoli manifestati con l'interposizioni delle,... Leggi tutto...
Portoselvaggio e la pesca‏
Martedì 01 Aprile 2014
Avete in mente di allargare l'area marina protetta anche a Portoselvaggio? Ottimo, magari però potreste permettere "Ufficialmente" la balneazione... Leggi tutto...
Ozio Creativo: Piccolo codice del Lampascione
Domenica 01 Marzo 2015
Per chi ama la cucina nostrana e magari è un provetto cuoco tra le mura domestiche o semplicemente è una buona forchetta,non può perdersi questa... Leggi tutto...
Pronto soccorso
Martedì 20 Gennaio 2015
Pochi mesi fa, ed esattamente nell'ottobre 2014, il Sindaco aveva sottoscritto un protocollo con la Direzione generale della Asl. Protocollo con il... Leggi tutto...
"Affidiamoci in rete" il nuovo progetto per la promozione dell'affido
Sabato 17 Gennaio 2015
“Affidiamoci in Rete” è il nuovo progetto per la promozione e il potenziamento dei percorsi di affidamenti familiari, promosso dall’Ambito di... Leggi tutto...
Fuochi pirotecnici : Nardò,divieto di sparo nei luoghi pubblici
Martedì 30 Dicembre 2014
Dalle ore 19.00 del 31 dicembre fino alle ore 7.00 dell’8 gennaio, saranno vietati l’accensione e il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di... Leggi tutto...
Messaggio di Natale dal Vescovo S.E mons . Filograna
Mercoledì 24 Dicembre 2014
Il messaggio di Natale di S.E. Mons. Fernando Filograna Vescovo di Nardò-Gallipoli Leggi tutto...
Al Maus pesci & fossili di Nardo'
Mercoledì 17 Dicembre 2014
E’ stato presentato ieri, martedi 16 dicembre 2014, presso il MAUS (Museo dell'Ambiente dell'Università del Salento - Dipartimento di Scienze e... Leggi tutto...
Certo, dalla periferia puo’ iniziare la citta’...
Venerdì 05 Dicembre 2014
Dall’ Ora Web un’idea: come vede la situazione del nuovo mercato settimanale Paolo Marzano, dell’Osservatorio sulla città di Nardò? Dopo... Leggi tutto...
Monumento di commemorazione delle vittime civili del 23 luglio.
Venerdì 05 Dicembre 2014
Sabato 6 dicembre, il vescovo della diocesi Nardò – Gallipoli, mons. Fernando Filograna, ha celebrato la cerimonia di benedizione del monumento... Leggi tutto...
Turismo è… Un convegno per parlare di turismo fuori stagione
Venerdì 05 Dicembre 2014
Grande partecipazione per il primo workshop sul turismo organizzato dall’amministrazione comunale. Un’occasione di confronto, la prima di una... Leggi tutto...
Sempre più condiviso il pensiero dell'Oraweb. Così Impegno civile sulla locale situazione politica che riguarda le prossime elezioni regionali.
Giovedì 05 Marzo 2015
Nelle ormai prossime consultazioni elettorali per il nuovo Consiglio Regionale della Puglia, gli elettori neretini che saranno chiamati alle urne... Leggi tutto...
Risposta al "signor" sindaco
Mercoledì 04 Marzo 2015
Le docce della piscina devono trovare approvvigionamento, quelle dei neretini-contribuenti possono rimanere a secco. Il consueto doppiopesismo del... Leggi tutto...
Camminata Rosa, domenica tutte a festeggiare l'8 marzo!
Mercoledì 04 Marzo 2015
Prima edizione della "Camminata Rosa” organizzata dalle ragazze della Comunità Militante Andare Oltre. Leggi tutto...
C'è chi nasce per combattere e chi per inseguire
Mercoledì 04 Marzo 2015
Apprendiamo dell'inserimento di un ordine del giorno nel corso del prossimo consiglio comunale del 9 marzo relativo alla riduzione dell'orario di... Leggi tutto...
Oltre 600 firme in 4 ore. Santa Maria difende il suo ufficio postale
Lunedì 02 Marzo 2015
Straordinario successo per la raccolta firme organizzata da Andare Oltre e Nuovocorso contro la riduzione dell'orario di apertura al pubblico... Leggi tutto...
Piano Coste: tardi e male. E gli stabilimenti a pioggia inflazioneranno il mercato
Sabato 28 Febbraio 2015
È stato approvato ieri in Giunta il Piano comunale delle Coste dopo 3 anni di gestazione. Un tempo più lungo di quello della gravidanza di... Leggi tutto...
M5S: IMU da abolire sui terreni agricoli
Sabato 28 Febbraio 2015
Dall’ultimo studio su pressione fiscale e spesa pubblica condotto da Confcommercio-Cer, emerge che le tasse sugli immobili Leggi tutto...
Siciliano: piscina ...
Venerdì 27 Febbraio 2015
Caro Sindaco, ho appreso dagli organi di stampa che sarebbe ormai imminente l'ora della verità sulla piscina comunale. Sono assolutamente d'accordo. Leggi tutto...
I costi della politica? Un occhio a sindaco, assessori e presidente del consiglio non guasterebbe
Giovedì 26 Febbraio 2015
Da qualche giorno assistiamo ad una interessante campagna stampa sui costi della politica cittadina con particolare attenzione ai gettoni di presenza... Leggi tutto...
Consulta dell'ambiente: Determinazioni sulla condotta sottomarina
Sabato 13 Dicembre 2014
La Consulta per l’ambiente del comune di Nardò, nella sua riunione tenutasi il 15 novembre, con la partecipazione dell’Assessore all’Ambiente... Leggi tutto...
Tolleranza zero pesticidi: Prima sentenza storica in Italia. Viticultore condannato in Toscana per aver contaminato con pesticidi l'abitazione e le piante del vicino, biologico
Venerdì 28 Novembre 2014
Tolleranza zero pesticidi: prima sentenza storica in Italia.Viticultore condannato in Toscana per aver contaminato con pesticidi la vegetazione, i... Leggi tutto...
ONU lancia l'allarme. Nuovo record di concentrazione di gas serra
Domenica 02 Novembre 2014
I gas a effetto serra hanno raggiunto i più alti livelli "in 800 mila anni di concentrazioni con conseguenze importanti sull’atmosfera e gli... Leggi tutto...
RISI non è mai troppo tardi . L’annosa questione condotta sottomarina
Sabato 04 Ottobre 2014
Si ritorna a parlare della condotta sottomarina che dovrebbe sversare in mare i reflui fognari del depuratore di Nardò dove dovrebbero essere... Leggi tutto...
Condotta sottomarina
Sabato 04 Ottobre 2014
A distanza di quasi due anni dal consiglio comunale monotematico (1 marzo 2012) sull'adeguamento del recapito finale delle acque reflue depurate con... Leggi tutto...
No alla fogna di Porto Cesareo nel Mare di Nardò; No alla condotta sottomarina; No alla politica di gestione delle acque che non rispetta i sacrari della natura!
Giovedì 02 Ottobre 2014
L'AQP ha manifestato un gap culturale contro il quale Nardò dev'essere compatta e muoversi come un solo uomo, costruendo un serrato dialogo con i... Leggi tutto...
M5S: Nardò, Comune OGM free
Mercoledì 20 Agosto 2014
I Comuni hanno la facoltà di proibire gli Ogm sul proprio territorio rendendo l’Italia intera libera da culture Ogm, non permettendo che finiscano... Leggi tutto...
Antonazzo ; Rifiuti tossici & silenzi Assordanti
Mercoledì 16 Luglio 2014
Risale al Febbraio 2014 la manifestazione delle preoccupazioni espresse in qualità di Presidente della Commissione Ambiente – Sviluppo e... Leggi tutto...
Vogliono privatizzare il Parco ....
Domenica 06 Luglio 2014
A prima vista sembrerebbe un titolo forte, una provocazione ma,guardando cosa sta succedendo in questi giorni, ci si convince della veridicità del... Leggi tutto...
Calcio: la Juve supera 2-1 l'Atalanta e vola a +10 sulla Roma
Sabato 21 Febbraio 2015
(AGI) - Roma, 20 feb. - La Juventus si aggiudica l'anticipo della 24a giornata superando l'Atalanta allo Juventus Stadium per 2-1 e vola... Leggi tutto...
Eventi: Il 27 febbraio 2015,alla Galleria L’Osanna di Nardò
Martedì 17 Febbraio 2015
Il 2015 si apre per Fernando De Filippi con la rivisitazione della sua opera degli anni ’70 ed ’80 voluta dalla Fondazione Mudima di Milano e... Leggi tutto...
Eventi: lunedì laboratori sac‏
Domenica 15 Febbraio 2015
L’Associazione “Ecomuseo del Paesaggio delle Serre di Neviano” nell’ambito delle azioni previste dal SAC – Sistema Ambienta e Culturale ... Leggi tutto...
Dell'Anna: Italia Unica
Domenica 15 Febbraio 2015
Una nutrita rappresentanza di Salentini iscritti ad Italia Unica,accompagnati dai delegati Prof. Gregorio Dell’Anna e dott. Giampiero Martella,... Leggi tutto...
Siciliano : considerazioni allucinanti dell'Udc sul piano coste(?)
Sabato 14 Febbraio 2015
Ho letto le considerazioni della segreteria cittadina dell'UDC in merito al piano delle coste. Tali considerazioni sono veramente allucinanti. Leggi tutto...
Giu’ le mani dai nostri ulivi e dal nostro paesaggio, basta alle speculazioni
Venerdì 13 Febbraio 2015
Sulla Xylella fastidiosa, da agronomo salentino specializzato tra l’altro in olivicoltura e in chimica dei suoli ho già avuto modo di dire più... Leggi tutto...
Rimuovete il divieto d'ingresso al cimitero per gli animali!
Giovedì 12 Febbraio 2015
I familiari ci ponevano una questione sacrosanta a cui sulle prime non sapevamo dare risposta: è legittima l'apposizione del divieto all'esterno del... Leggi tutto...
Inaugurazione Museo Acquario di Santa Maria al Bagno
Mercoledì 28 Gennaio 2015
Tutto pronto per l’inaugurazione del Museo Acquario di Santa Maria al Bagno. L’appuntamento è per venerdì 30 gennaio alle ore 17,30. Ospitato... Leggi tutto...
Eventi: presentazione della prima guida al turismo equestre nel Salento‏
Giovedì 22 Gennaio 2015
Sarà presentata venerdì 23 gennaio, alle ore 18.00, presso il Chiostro dei Carmelitani di Nardò, la prima guida al turismo equestre nel Salento... Leggi tutto...
Il Rotary Club di Nardò dona l'abbattitore di temperatura alla Mensa della Caritas
Mercoledì 25 Febbraio 2015
Oltre un secolo di successi, iniziative e azioni umanitarie sostenute dal desiderio di contribuire al bene comune. Questo è lo spirito con il quale... Leggi tutto...
Eventi: Nasce la prima radioweb dedicata alla chitarra
Domenica 22 Febbraio 2015
Nasce la prima radio interamente dedicata al mondo della chitarra:  www.radioguitar.it  Ascoltabile in streaming, l'innovativa creatura, ideata e... Leggi tutto...
Eventi: Via crucis per i giovani ...
Sabato 21 Febbraio 2015
All’inizio del “tempo forte” di Quaresima, nel solco della tradizione e devozione popolare, il Vescovo, Mons. Fernando Filograna, unitamente al... Leggi tutto...
Mese della Memoria: Adachiara Zevi presenta “I monumenti per difetto”
Venerdì 30 Gennaio 2015
Proseguono le iniziative per il Mese della Memoria.Il prossimo appuntamento è per venerdì 30 gennaio alle ore 11.00 al Museo della Memoria e... Leggi tutto...
Eventi: In diretta
Sabato 24 Gennaio 2015
I diretta Leggi tutto...
Eventi:Una nuova realtà nella Danza a Nardò.
Martedì 06 Gennaio 2015
Domenica 11 gennaio alle ore 19:00 in via g.fortunato n°25 si apriranno le porte della scuola di ballo FaWi Professional Dance diretta dai maestri... Leggi tutto...
Eventi: Babbo Natale in piazza Nardò a Santa Maria al bagno
Venerdì 19 Dicembre 2014
Nell’amèna località di Santa Maria al bagno arriva babbo natale. Il 22 dicembre alle ore 14:30_18:00 ca in arrivo in piazza Nardò il... Leggi tutto...
Inaugurazione della Nuova Area Mercatale
Lunedì 01 Dicembre 2014
Oggi 2 dicembre, alle ore 10.00, il sindaco di Nardò Marcello Risi inaugurerà la nuova area mercatale. Leggi tutto...
Eventi: Gusta l'autunno all'Oasi Tabor
Sabato 29 Novembre 2014
“Gusta l’autunno” è il titolo della iniziativa di beneficienza che si terrà domani 30 novembre 2014, dalle ore 19.00, presso l’Oasi Tabor... Leggi tutto...

Scarica il Pdf !

Amici dell'Ora web