RedazioneArchivio rivistaArea Riservata

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
«Sanità pugliese il debito sommerso è di un miliardo» PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 
Lunedì 28 Settembre 2009 09:58



Una montagna da ripianare (622 milioni fino al 2007) e che continua a crescere: si tratta dei debiti verso i fornitori,



 non contabilizzati al tavolo governo- Regione («Massicci») perché rientranti nelle spese di gestione delle Asl, ma che stanno mettendo in allarme gli assessori al Bilancio e alla Sanità dopo la «strigliata» fatta da Confindustria Puglia nei confronti del governo Vendola.

Il problema, non a caso, emergerà già domani in consiglio regionale, quando l’assessore al Bilancio Michele Pelillo porterà in aula il rendiconto 2008 e l’unica variazione al Bilancio 2009 per l’approvazione.

«In Puglia i debiti di Asl e ospedali pubblici ammontano a ben 1.983 milioni di euro, di cui 1.052 verso fornitori. Una situazione che vede gli imprenditori delle aziende sanitarie private pugliesi in grande sofferenza: imprese sane, con bilanci positivi, con migliaia di dipendenti - denunciano gli industriali - che hanno investito in ricerca e innovazione, dotate di strumentazioni all’avanguardia e con costi competitivi rispetto a quelli del servizio pubblico.

Tali aziende sono fortemente penalizzate da questi ingenti crediti, impossibilitate ad esigerli, e con il rischio quotidiano di non riuscire a sopravvivere, soprattutto in un periodo di congiuntura negativa come l’attuale».

Tutto nasce dalla discrasia temporale tra i servizi forniti alle aziende sanitarie e i pagamenti effettuati e messi in bilancio. Tra quote di ammortamento e pagamenti, il «debito» accumulato al 2007 è arrivato a 622 milioni ma i fornitori, tramite Confindustria, hanno già fatto i conti - fatture in mano - fino al 2009 e hanno visto lievitare la montagna a 1 miliardo di euro.

Con tempi di pagamento in media di 400 giorni, di anno in anno si vanno così accumulando poste nei bilanci delle Asl che non entrano a far parte dei deficit radiografati da Regione e governo, ma che restano con tutto il loro peso sulle casse della Puglia.

Lo studio effettuato dal Comitato Sanità di Confindustria Nazionale sull’intero stato di salute del sistema sanitario italiano, in realtà, allarga il raggio ed evidenzia che dal 2003 le pendenze «sommerse» degli enti sanitari sono lievitate del 71,5%. E, di queste, il 37% di pesa proprio sulle regioni del Mezzogiorno. Non a caso, dall’altro fronte - quello della Regione - puntano l’indice sulla sottodotazione del fondo sanitario nazionale nei confronti della Puglia per denunciare la mancata copertura di tali pendenze. Con una semplice operazione di riequilibrio tra regioni a pari dimensione (l’Emilia Romagna) la Puglia otterrebbe dal Fsn quel miliardo in più con cui coprire intermamente i debiti «sommersi» sin qui accumulati dalle Asl invece di muoversi nelle maglie strette dei conti annuali per ridurre i deficit.

L’allarme ha sortito effetti. «Confindustria Puglia che ha già manifestato tali criticità all’Assessorato regionale, rendendosi anche disponibile ad incontri specifici nei quali affrontare il problema per individuare possibili soluzioni, esprime tutto il proprio disappunto agli organi pubblici ed invita ancora una volta la Regione ad intervenire quanto prima per contribuire a sanare i disavanzi pregressi, chiedendo che da subito si ristabiliscano i termini contrattuali nel rispetto delle normative di legge vigenti.

 Recuperare quelle assegnazioni mancate è, in definitiva, un dovere dello Stato e della Regione - continuano gli industriali - altrimenti insopportabile non solo per le casse regionali, ma anche per i cittadini pugliesi e per tutto il sistema delle imprese collegate alla filiera della salute che si vedrebbero, ancora una volta, penalizzati e mortificati».

Due le strade che, ora, l’assessore al Bilancio sta studiando con la tecnostruttura: da un lato la possibilità di rastrellare dalle casse le varie entrate che la Regione può vantare; dall’altro il ricorso a operatori finanziari privati con un’operazione di «rolling factoring» che consentirebbe di recuperare 1 miliardo di euro da restituire in «rate» da 200 milioni nell’arco di 5 anni.

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Ottobre 2009 08:56
 

Aggiungi commento

Attenzione! La libertà di espressione è vincolata dal rispetto delle parti. Il tuo commento è propositivo se non è offensivo e volgare. Grazie per la collaborazione


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ridendocastigatmores

Spigolature : “L’Occa ti la gente”…
Giovedì 12 Febbraio 2015
Se Nardò è una città diciamo cosi : equivoca, molto lo si deve ai suoi stessi cittadini?. In questi giorni inchiostro su inchiostro è stato speso... Leggi tutto...
Spigolature: 25 anni dopo … nel bene o nel male
Domenica 09 Novembre 2014
Il muro di Berlino e il suo quarto di secolo dopo quel 9 novembre 1989, dalla sua caduta. Muta dopo quel giorno il modo di pensare e di vivere il... Leggi tutto...
Spigolature: Ex Voto?
Martedì 04 Novembre 2014
Non si intravedono per la città manifesti o spot sui giornali, ma vi assicuriamo che i vostri dubbi su una remota campagna elettorale in fase di... Leggi tutto...
Spigolature: Fontane & Affini ...
Lunedì 27 Ottobre 2014
Fontana di piazza Diaz e la sua ristrutturazione. Al via ,grazie ai soldi del Tur. Grate2, i lavori di ristrutturazione della famosa fontana di... Leggi tutto...
Spigolature: Refezione scolastica ... ricorsi?
Giovedì 23 Ottobre 2014
Per l’annosa vicenda della refezione scolastica, riusciranno i nostro amministratori a venirne a capo? E’ la domanda che ci poniamo dopo aver... Leggi tutto...
Spigolature: appunti semiseri sulle ricette del segretario del PD neritino
Lunedì 20 Ottobre 2014
Siamo nell’era dell'informazione spinta?. Dati senza perimetri vengono mitragliati in ogni istante del nostro ozio creativo dedicato sui social... Leggi tutto...
Spigolature : Poveri Noi!
Venerdì 17 Ottobre 2014
Spezziamo una "lancia" a favore del nostro primo cittadino. Da copione scopriamo che una promessa non è mai da marinaio se a farla è il primo... Leggi tutto...
Seconda petizione contro le strisce blu : si marcia sulle marine !
Lunedì 18 Agosto 2014
A quanto pare non basta remunerare con fior di soldoni i dirigenti e i capi settori per eventuali miracoli manifestati con l'interposizioni delle,... Leggi tutto...
Portoselvaggio e la pesca‏
Martedì 01 Aprile 2014
Avete in mente di allargare l'area marina protetta anche a Portoselvaggio? Ottimo, magari però potreste permettere "Ufficialmente" la balneazione... Leggi tutto...
Eventi: 31 marzo 1984, Renata
Martedì 31 Marzo 2015
In occasione dell’anniversario della morte di Renata Fonte, l’assessore comunale alla Cultura, assassinata nel 1984 e dichiarata vittima di... Leggi tutto...
Decoro Urbano: altro che ...Primavera a Santa Maria al bagno !
Lunedì 30 Marzo 2015
Primavera ormai è nell’aria, i campi si rivestono di colori, i fiori campestri e quelli situati nei vasi tra le varie abitazioni fanno capolino e... Leggi tutto...
Caffè Letterario : Appuntamento con il libro
Domenica 01 Marzo 2015
La cultura, quella di spessore, passa per il caffè letterario. Si rinnovano gli appuntamenti culturali in città con la collaborazione del direttivo... Leggi tutto...
La giunta approva il piano comunale delle coste
Sabato 28 Febbraio 2015
Il piano delle coste comunale è divenuto realtà. E così fra qualche mese cittadini e turisti potranno trascorrere le loro vacanze sugli... Leggi tutto...
MuseoAcquario: 30 gennaio 2015 la sua Inaugurazione
Sabato 31 Gennaio 2015
Un MuseoAcquario che prende forma in un percorso di venti vasche fruibile per una comunità,una didattica e non meno importante per un turismo sul... Leggi tutto...
Mare in Burrasca: Momenti critici sul lungomare Emanuele Filiberto
Venerdì 30 Gennaio 2015
Nella giornata del 30 gennaio 2015 una forte e intensa mareggiata ha colpito la costa neritina. In particolare ha creato non pochi problemi alla... Leggi tutto...
Giorno della Memoria: Andrea Salvatici
Sabato 24 Gennaio 2015
Non si smette mai di apprezzare le parole, quelle vere senza perimetri che nella loro semplicità trasmettono la parola: Grazie  Un ringraziamento... Leggi tutto...
Lettera al Direttore : replica a Se questo è un uomo!
Sabato 24 Gennaio 2015
Premesso che mi dissocio da qualsiasi tipo di violenza, verbale e fisica, avverto la necessità di commentare alcuni punti dell’editoriale dello... Leggi tutto...
Pronto soccorso
Martedì 20 Gennaio 2015
Pochi mesi fa, ed esattamente nell'ottobre 2014, il Sindaco aveva sottoscritto un protocollo con la Direzione generale della Asl. Protocollo con il... Leggi tutto...
Impegno civile:immigrazione, un diritto alla vita che non può essere ignorato
Martedì 05 Maggio 2015
                  Un diritto naturale ed inviolabile,sancito solennemente dall’art. 3 della Dichiarazione Universale dei Diritti... Leggi tutto...
Condotta Sottomarina: Una denuncia dietro l’altra, è il turno di Giovanni Però, Impegno Civile
Domenica 03 Maggio 2015
Condotta Sottomarina: Una denuncia dietro l’altra, è il turno di Giovanni Però, Impegno Civile, il neo movimento neritino che proprio ieri ha... Leggi tutto...
Mellone: Attacco e Difesa, ma il vero obiettivo potrebbe essere proprio quello di boicottarlo politicamente? Gli estremi ci sono tutti
Giovedì 30 Aprile 2015
L'aria di elezioni sta iniziando a dare alla testa ai soliti con largo anticipo dice Mellone e su questo crediamo ci sia poco da aggiungere, ma... Leggi tutto...
FIORITO AI CITTADINI: NON ASPETTATE CHE PIOVA!
Venerdì 24 Aprile 2015
Fernando Fiorito ribadisce a chi evidentemente sordo alcuni concetti fondamentali del comune vivere sociale e politico, tra questi un richiamo al... Leggi tutto...
Sul piano comunale delle coste ancora procedure sbagliate e poco trasparenti
Lunedì 20 Aprile 2015
In tempi non sospetti L'Ora ha dimostrato con i fatti che il PCC voluto "fortemente" da Risi & Co, Presentava lacune note e arcinote in chi Ora... Leggi tutto...
Capoti perplesso MBO!?: la stagione dell'amore viene e va....
Giovedì 16 Aprile 2015
Prescrive ai consiglieri di maggioranza di essere più coraggiosi e di passare in minoranza ma dovrebbe guardare in casa propria visto che quelli... Leggi tutto...
Nardo' : Basoli, lettera di Italia Unica
Giovedì 09 Aprile 2015
Il sottoscritto si fa portavoce di un gruppo di residenti di via Nicola Ingusci e via Lata , per segnalare lo stato di degrado raggiunto dal basolato... Leggi tutto...
Nuovi tagli dell’acqua a Nardò, CasaPound: ‘Faremo chiarezza sui punti oscuri della vicenda’
Giovedì 09 Aprile 2015
Nardò, 8 aprile –  CasaPound Italia e Andare Oltre sono intervenute presso le palazzine di via Pastore, colpite improvvisamente dalla sospensione... Leggi tutto...
Società travolta da numerosi arresti si aggiudica in ATI con Alfa Impianti di Galatone, il "Bando di efficientamento energetico del comune di Nardo'
Sabato 04 Aprile 2015
Sarebbe la pietra tombale sull’Amministrazione RISI, dopo la faccenda non ancora risolta sulla farmacia comunale, la figuraccia con la Regione... Leggi tutto...
Condotta Sottomarina iniziano le danze ...
Venerdì 15 Maggio 2015
Nella riunione  d’urgenza del giorno 12.05.2015 su richiesta del Dirigente dell’area funzionale II.a la Consulta comunale dell’Ambiente ha... Leggi tutto...
Convocazione della Consulta per il 12 maggio ore 18:30
Lunedì 11 Maggio 2015
Convocazione della Consulta, con procedura d’urgenza per il giorno martedì 12/04/2015 alle ore 18,30 in prima convocazione e alle ore 18,45 Leggi tutto...
Arature anti-Xylella, siamo all’80%
Giovedì 07 Maggio 2015
LECCE - «È stato arato circa l’80 per cento dei terreni la cui manutenzione è utile a contenere l’avanzata del batterio Xylella fastidiosa e i... Leggi tutto...
Come volevasi dimostrare... l'Italia secondo Monsanto, Renzi e Segrè... Distruggere gli Ulivi Millenari per una malattia (che si gestisce in modo ecologico) e ripiantarli OGM
Sabato 11 Aprile 2015
Ogni giorno che passa emergono sempre più dettagli e personaggi del criminale piano xylella . Anche oggi 04/04/2015 a Raitre .Ho ascoltato il... Leggi tutto...
Consulta dell'ambiente: Determinazioni sulla condotta sottomarina
Sabato 13 Dicembre 2014
La Consulta per l’ambiente del comune di Nardò, nella sua riunione tenutasi il 15 novembre, con la partecipazione dell’Assessore all’Ambiente... Leggi tutto...
Tolleranza zero pesticidi: Prima sentenza storica in Italia. Viticultore condannato in Toscana per aver contaminato con pesticidi l'abitazione e le piante del vicino, biologico
Venerdì 28 Novembre 2014
Tolleranza zero pesticidi: prima sentenza storica in Italia.Viticultore condannato in Toscana per aver contaminato con pesticidi la vegetazione, i... Leggi tutto...
Relazione presidente della commissione Ambiente
Mercoledì 05 Novembre 2014
Il Presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone mantenendo fede agli impegni assunti durante i lavori della Commissione Ambiente di Nardò... Leggi tutto...
ONU lancia l'allarme. Nuovo record di concentrazione di gas serra
Domenica 02 Novembre 2014
I gas a effetto serra hanno raggiunto i più alti livelli "in 800 mila anni di concentrazioni con conseguenze importanti sull’atmosfera e gli... Leggi tutto...
Una svolta, la nuova ipotesi su cui si è deciso di lavorare: confluire i reflui depurati nel Torrente Asso
Giovedì 09 Ottobre 2014
Condotta sottomarina: respinta ieri sera dall’assise dove erano riunti Commissione consiliare Ambiente, Consulta dell’Ambiente e Giunta la bozza... Leggi tutto...
Festa della Liberazione: 25 aprile
Sabato 25 Aprile 2015
La Festa della Liberazione è una delle feste istituzionali più importanti. Il 25 aprile di ogni anno si gli commemorano importanti eventi storici... Leggi tutto...
“Senza Libertà non c’è futuro”. La Città di Nardo celebra domani il 70mo anniversario della Liberazione
Venerdì 24 Aprile 2015
Il programma della manifestazione prevede il raduno alle ore 9.15 in Piazza Cesare Battisti. Alle ore   9.30, in Largo Caduti Guardia di Finanza,... Leggi tutto...
Eventi: 25 aprile museo di Calimera riapre le porte
Giovedì 23 Aprile 2015
il Museo di Storia naturale del Salento riapre le porte dalle 10.00 fino al tramonto con la possibilità di visitare ad un prezzo super scontato non... Leggi tutto...
All’edizione 2015 del “Premio Strega”anche la candidatura di “Non sono un assassino"
Mercoledì 08 Aprile 2015
“Non sono un assassino" il libro di Francesco Caringella che fu presentato dall'autore a Nardò lo scorso 27 Novembre, alla presenza del Sindaco... Leggi tutto...
Quanto sono laiche le associazioni che prendono il 5 per mille?
Martedì 07 Aprile 2015
Si avvicina il momento di compilare la propria dichiarazione dei redditi e l'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (Uaar) - con... Leggi tutto...
Il Rotary Club di Nardò dona l'abbattitore di temperatura alla Mensa della Caritas
Mercoledì 25 Febbraio 2015
Oltre un secolo di successi, iniziative e azioni umanitarie sostenute dal desiderio di contribuire al bene comune. Questo è lo spirito con il quale... Leggi tutto...
Eventi: Nasce la prima radioweb dedicata alla chitarra
Domenica 22 Febbraio 2015
Nasce la prima radio interamente dedicata al mondo della chitarra:  www.radioguitar.it  Ascoltabile in streaming, l'innovativa creatura, ideata e... Leggi tutto...
Eventi: Via crucis per i giovani ...
Sabato 21 Febbraio 2015
All’inizio del “tempo forte” di Quaresima, nel solco della tradizione e devozione popolare, il Vescovo, Mons. Fernando Filograna, unitamente al... Leggi tutto...
Mese della Memoria: Adachiara Zevi presenta “I monumenti per difetto”
Venerdì 30 Gennaio 2015
Proseguono le iniziative per il Mese della Memoria.Il prossimo appuntamento è per venerdì 30 gennaio alle ore 11.00 al Museo della Memoria e... Leggi tutto...
Eventi: Rinascere in Puglia
Domenica 17 Maggio 2015
Sarà proiettato martedì 19 maggio, presso il Teatro Comunale di Nardò, alle ore 20.30, l'intenso film documentario "Rinascere in Puglia". Saranno... Leggi tutto...
Eventi: Half Marathon
Venerdì 08 Maggio 2015
Tutto pronto per quella che si preannuncia una grandissima domenica di sport e di slancio solidaristico a favore della ricerca per la lotta ai tumori... Leggi tutto...
Eventi: Nardò,torna l'Azalea della ricerca
Venerdì 08 Maggio 2015
Torna anche a Nardò l'Azalea della ricerca! Domenica 10 maggio, a partire dalle ore 8.00 e per tutta la giornata, sarà possibile acquistare le... Leggi tutto...
Eventi:Terre del Salento: uno speciale dedicato a Portoselvaggio
Giovedì 07 Maggio 2015
“Terre del Salento”, il programma in onda ogni venerdì su TeleRama, dedicherà due puntate alle meraviglie di Portoselvaggio. L’appuntamento... Leggi tutto...
Rally del Salento, conto alla rovescia
Giovedì 07 Maggio 2015
(trnews)-Conto alla rovescia per la 48esima edizione del Rally del Salento al via il 15 maggio prossimo con partenza e arrivo a Santa Maria di Leuca. Leggi tutto...
Eventi: La Canonizzazione dei Martiri d’Otranto nella Polonità di Karol Wojtyla
Martedì 05 Maggio 2015
Venerdì 8 maggio 2015 alle ore 18.30, presso la Sala Triangolare del Castello Aragonese ad Otranto (Le), sarà presentato ufficialmente il volume... Leggi tutto...
Eventi: Invasioni digitali a Nardò
Venerdì 24 Aprile 2015
Farà tappa a Nardò domenica 26 aprile la terza edizione delle “Invasioni Digitali”. Il tour, totalmente gratuito, partirà alle ore 10.00 da... Leggi tutto...
Nardo':Preoccupante indifferenza dell'amministrazione comunale di fronte ad una città' sporca e rumorosa
Giovedì 23 Aprile 2015
A chi capita di passare per le strade del centro urbano di Nardò, che non siano le più in vista, o di fare dei tratti a piedi in alcune vie del suo... Leggi tutto...
De Tuglie :Stele al partigiano Carrino
Mercoledì 22 Aprile 2015
In questa settimana gli organi di informazione hanno accostato il mio nome ad una richiesta di stele funebre per il partigiano Carrino. Leggi tutto...

Scarica il Pdf !

Amici dell'Ora web